Credenza laccata ad arte povera
Credenza laccata, arte povera

Credenza in legno laccato e decorato in arte povera

La credenza a due ante, intagliata con un'interessante ed armoniosa forma
sagomata e con angoli smussati, presenta il piano in legno laccato ad imitare il marmo
e il corpo di un verde salvia estremamente chiaro, che sposa la tonalità azzurra
dei profili mistilinei che ornano i lati.
Interamente decorata in arte povera, sfoggia sottili incisioni di carta applicate al legno e percepibili al tatto: tra le decorazioni floreali dipinte di giallo ocra e di oro appare una curiosa varietà di soggetti che convivono piacevolmente: figurine musicali, antiche rovine memoria di un mondo lontano immerse in parchi verdi e rigogliosi,
dame e gentiluomini in atteggiamenti festosi.
Graziosi e abili dettagli si svelano nei piedi a mensola intagliati con volute.

Venezia, Luigi XIV (inizio del XVIII secolo).
136 x 88h x 60


Il ricco effetto decorativo dell'arte povera
La decorazione laccata ad arte povera è un genere che si sviluppa in special modo nella Venezia del Settecento, ma nasce già probabilmente un secolo prima.
Consiste nell'incollare sulla superficie dell'oggetto o dell'elemento d'arredo piccole stampe di carta sottile e morbida, ritagliate con scrupolo e laccate. Infine, l'iter viene perfezionato tramite l'auslio di una specifica vernice trasparente detta sandracca: in questo modo
lo spessore della carta risulta ridimensionato, regalando una lieve sensibilità al tatto. Comunemente conosciuta come arte povera, ricorda il costo limitato dell'esecuzione e il minor dispendio di tempo rispetto alla laccatura tradizionale,
permettendo al contempo di ottenere risultati eccezionali. 

I decoratori veneziani fecero ampio uso delle calcografie della famiglia Remondini, originaria di Bassano del Grappa e proprietaria di una stamperia. Molte di queste pregiate creazioni sono oggi custodite a Palazzo Sturm, nel cuore della cittadina veneta.

007 2021 3

  • Lun - Ven: 9:00 - 13:00 | 15:00 - 19:00
  • Sab e Dom: escusivamente previo appuntamento

Seguici su:

 

© 2021 Cecchetto Attilio - p.iva: 04297420269 - Design: F2MLab